Ricette PCare – gnocchi di grano saraceno agli asparagi

| PCibo

Un piatto di gnocchi gustoso e funzionale, a basso indice glicemico e gluten free.

Come base usiamo il grano saraceno, naturalmente privo di glutine, quindi adatto anche a celiaci e intolleranti, senza bisogno di ricorrere a sostituti industriali. La base del piatto ha anche un buon equilibrio glicemico: le proteine dell’uovo mitigano l’innalzamento della glicemia, limitando così la produzione di insulina ed esagerati picchi glicemici.

Abbiniamo un pesto di asparagi e pistacchi. La frutta secca contribuisce ulteriormente a bilanciare l’indice glicemico. Gli asparagi hanno una spiccata azione diuretica, sono utili infatti nel trattamento degli edemi di natura non renale, come la ritenzione premestruale.Sono miotonici, grazie alla presenza del l’acido aspartico e ricchi di ossalati e sali minerali, utilissimi per i soggetti affetti da osteoporosi.

Ottimi anche dopo lo sport:possono essere utilizzati dopo un’abbondante sudorazione che ha provocato notevole perdita di liquidi e sali.

Ingredienti

Per gli gnocchi
– 80 gr farina di saraceno
– 1 uovo
– 1 pizzico di sale
– 1 cucchiaio di acqua

Per il pesto
– 20 asparagi sottili o 12 di quelli più grandi
– 2 cucchiai di olio evo
– 10 foglie di basilico
– 2 cucchiaini di granella di pistacchio (o 1 manciata da interi)

Procedimento

Crea l’impasto dei tuoi gnocchi stendendo su un piano farina e uovo (amalgama prima farina e uovo e poi finisci con uno o due cucchiai di acqua). Forma dei salsicciotti, e taglia gli gnocchi. Usa una forchetta per ottenere una forma rigata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per il pesto: dopo aver sbollentato gli asparagi per 3/4 min mettili in un recipiente insieme al basilico, pistacchio e olio evo e frulla con un mixer a immersione.

Cuoci gli gnocchi per 5/7 min (non sono come gli gnocchi normali che sono cotti quando vengono a galla). Infine amalgama al pesto con 2 cucchiai di acqua di cottura e gustali se vuoi con una spolverata di zenzero fresco grattugiato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *