Ricette e rimedi nutrizionali per la nausea in gravidanza

| PCibo, PConsigli

Se le vostre prime settimana di gravidanza sono tormentate da una fastidiosa nausea, oltre a seguire le regole generali per alleviarla potete provare queste nostre ricette funzionali elaborate secondo i principi della Bioterapia Nutrizionale.

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Come si preparano?

Scolate gli spaghetti al dente e ripassateli in padella con olio molto caldo e qualche spicchio d’aglio. Al termine aggiungete del peperoncino preferibilmente fresco

Perché funziona?

La pasta ripassata permette di sigillare gli amidi. In questo modo non appesantisce la digestione, assorbe i succhi gastrici e attenua il senso di nausea. Aglio e peperoncino sono disinfettanti e antinfiammatori per la mucosa gastrica

Crostini burro e alici

Come si preparano?

Pane a lievitazione ben tostato, sopra spalmiamo un po’ di burro chiarificato (non contiene lattosio) e associamo qualche alice sott’olio ben scolata. Per chi lo tollera, anche un po’ di peperoncino fresco aiuta ad alleviare il senso di nausea

Perché funziona?

Il pane tostato si disidrata e aiuta ad assorbire i succhi gastrici in eccesso. Il burro fornisce bilanciamento glicemico, mentre le alici sott’olio contribuiscono a riequilibrare gli squilibri elettrolitici alla base delle nausee. Il peperoncino contribuisce con il suo effetto disinfettante.

Zucchine in scapece

Come si preparano?

Tagliate a rondelle sottili le zucchine (e se volete anche i fiori), poi friggetele in olio evo per qualche minuto. Dopo averle scolate su carta paglia, condite con aceto di vino rosso a piacere e foglie di menta fresca

Perché funziona?

Il metodo di cottura della frittura disidrata l’alimento eliminando l’acqua in eccesso (che potrebbe peggiorare la nausea) mantenendo intatti i micronutrienti come il potassio. La componente acida dell’aceto riduce il senso di nausea, aiutata dalle foglie di menta, anch’essa un ottimo rimedio contro la nausea.

 

Bruschette al pomodoro

Come si preparano?

Tostate lentamente del pane a lievitazione naturale. Strofinate sopra un pomodoro crudo, poi condite con olio, origano e qualche goccia d’aceto

Perché funziona?

Il pane a lievitazione naturale tostato e quindi disidratato assorbe i succhi gastrici in eccesso e non fermenta durante la digestione in quanto la tostatura ne sigilla gli amidi ed elimina qualsiasi residuo di lievito. Il pomodoro riequilibra i livelli elettrolitici, e la componente acida dell’aceto riduce il senso di nausea. L’olio evo a crudo bilancia dal punto di vista glicemico il piatto, evitando picchi che possono peggiorare la nausea.

One thought on “Ricette e rimedi nutrizionali per la nausea in gravidanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *