Stanchezza in gravidanza

| PConsigli

La stanchezza è uno degli effetti più comuni: all’inizio della gravidanza, quando il vostro corpo sta ancora adattandosi ai cambiamenti, potreste sperimentare cali improvvisi di energia, che spesso durano per tutto il primo trimestre.

Intorno alla fine della 13° settimana dovreste tuttavia iniziare a sentirvi di nuovo in forma.

Un’ altra causa di stanchezza è l’anemia, per la quale vi saranno prescritti appositi esami e, in caso di bassi livelli di ferro, integratori.

Per evitare l’anemia consumate cibi ricchi di ferro, come le verdure a foglia verde scuro, la carne rossa, i cereali integrali e i legumi e bevete succo di prugna. La vitamina C aiuta l’organismo ad assorbire il ferro: durante i pasti cercate di bere spremute di arance fresche. Limitate il consumo di caffeina, che inibisce l’assorbimento di ferro. Un programma nutrizionale corretto seguito da un professionista può essere fondamentale per prevenire l’anemia in gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *